Attività non regolamentate

In una prospettiva di complemento delle attività svolte in concessione, Ternai porta avanti lo sviluppo di attività non regolamentate. L’aggiornamento della Concessione intervenuto il 15 dicembre 2010 ha confermato la piena compatibilità di tali attività con il servizio di trasmissione, ampliando lo scopo sociale di Terna per ricomprendervi, tra l’altro, la realizzazione e gestione di impianti per l’accumulo e la conversione dell’energia elettrica, nonché la progettazione, realizzazione e temporanea gestione di infrastrutture e impianti di produzione di energia elettrica.

Nel corso del 2010 il principale impegno Terna nel campo non regolamentato in Italia è consistito nello sviluppo delle attività fotovoltaiche.