Gli obiettivi di miglioramento

L’incremento del numero di comparti merceologici soggetti al processo di qualificazione dei fornitori è un obiettivo di miglioramento continuo nella strategia degli acquisti.

L’obiettivo è affinare ancora la metodologia d’analisi dei dati di monitoraggio, da un lato aumentando il numero di controlli e criteri valutati e dall’altro consentendo una maggiore diffusione e fruibilità dei risultati all’interno dell’azienda.

Per quanto riguarda gli appalti di lavoro, l’obiettivo è di aumentare la quota degli acquisti da aziende qualificate fino alla quasi totalità dell’importo speso (al netto di appalti straordinari per lavori normalmente non rientranti nel perimetro delle attività di Ternai).